PREVENZIONE


TEST SALIVARE PER RILEVARE IL RISCHIO CARIE
E’ un test semplicissimo per bambini e adulti: si analizza la saliva per rilevare la presenta dello Streptococco mutans e del Lactobacillo,batteri responsabili della carie e la cui presenza è indice di cattive abitudini igieniche e alimentari.
Il campione salivare prelevato viene messo in terreno di coltura e in incubatore;dopo 2 giorni si misurano le colonie di Streptococco mutans e di Lactobacillo,valutando il rischio carie.
Le lesioni cariose si formano quando gli acidi prodotti da questi batteri iniziano a disgregare e decalcificare la struttura dentale;
la capacità della saliva di tamponare questi acidi assume un ruolo determinante nello stabilire il rischio carie e per impostare i provvedimenti di profilassi.

TEST SALIVARI:
  • flusso salivare
  • capacità tampone
  • quantitativo di lattobacilli
  • quantitativo di streptococchi
INTERVENTI DI PROFILASSI differenziati per ogni paziente sulla base dei risultati dei test salivari:
  • lezioni di igiene orale
  • uso di lacche a base di antibatterici da applicare sulle superfici dentarie
  • uso di lacche a base di fluoro,calcio e fosfato da applicare sulle superfici dentarie
  • applicazione di resine sigillanti sulle superfici di masticazione dei denti
  • ridurre assunzione di bevande e cibi acidi e ricchi di zucchero
  • uso frequente di chewing gum senza zucchero per aumentare la salivazione e ridurre l’acidità
  • uso domiciliare di dentifrici e collutori fluorati a concentrazione corretta, per mineralizzare lo smalto dei denti
  • applicazione fluoro professionale
LACCA PROTETTIVA ALLA CLOREXIDINA
LACCA PROTETTIVA CON FLUORURO, CALCIO FOSFATO, PROVITAMINA-D-PANTENOLO, XILITOLO
SIGILLANTI PER SOLCHI E FESSURE A RILASCIO DI FLUORO

Bambini e adolescenti consumano bevande e cibi a PH acido con frequenza sempre maggiore,di conseguenza l’erosione dei denti sta aumentando in questa fascia di età. Contemporaneamente i loro denti sono esposti agli acidi prodotti dai batteri cariogeni. I sistemi tampone contenuti nella saliva sono in grado di neutralizzare gli acidi che possono danneggiare i denti. Determinando la capacità tampone della saliva è possibile stabilire in che modo il sistema tampone assolve a questa importante funzione in ogni singolo paziente. Se gli acidi demineralizzano lo smalto, i sistemi tampone neutralizzano gli acidi aggressivi. Conte elevate di Streptococchi mutans e Lactobacilli indicano un rischio elevato di carie. Se i sistemi protettivi non sono sufficientemente elevati, si sviluppano lesioni da carie.
E’ importante quindi adottare contromisure adeguate in fase precoce.


Medev è uno studio medico polispecialistico che si occupa della cura del paziente dall’età infantile all’età adulta (Medev - MEDicina dell’età EVolutiva).

La specialità principale è l’odontoiatria-ortodonzia,
ma nell’ottica di una migliore collaborazione interdisciplinare, sono presenti medici di altre specialità: pediatria, oculistica, dermatologia, psicologia, otorinolaringoiatria, pneumologia, oncologia,

In ambito odontoiatrico-ortodontico si utilizzano tecniche estremamente innovative e in continua evoluzione: radiologia digitale (con importante riduzione della dose di radiazione al paziente), test salivari con colture batteriche (per la prevenzione contro la carie), ortodonzia intercettiva e funzionale, ortodonzia estetica,invisalign, faccette corone e ponti altamente estetici in zirconia-ceramica, disilicato di litio e ceramica integrale, implantologia e protesi, rigenerazione ossea…